mercoledì 10 dicembre 2008

Gli esuli cubani chiedono la fine dell'embargo

Secondo un sondaggio condotO da Florida University il 55% dei cubani d'America chiede la fine dell'embargo statunitense contro Cuba. E' la prima volta che la maggioranza degli esuli si pronuncia contro l'embargo da quando il provvedimento venne introdotto da Kennedy nel 1962. I motivi che spiegano questo cambiamento di opinione sono due: anzitutto la convinzione che il comunismo sia fallito e che mantenere l'embargo serva solo a far compatire i fratelli Castro da parte dell'opinione pubblica internazionale; la seconda è che molti vorrebbero tornare a trovare i propri parenti rimasti sull'isola ma non possono farlo perchè con l'embargo viaggiare a Cuba è illegale.

FONTE: FOX NEWS

2 commenti:

progvolution ha detto...

Wind of change?
Sussurri obliqui

storico ha detto...

speriamo progrevolution.... :)